Giovedì 02 Ottobre 2014

Caos Tasi nel Canturino

Ecco gli aiuti dei Comuni

Il cortile del municipio di Cantù con i cartelli degli sportelli per il pubblico
(Foto by archivio)

Si avvicina la data della scadenza per la prima rata della Tasi, e molti anche nel Canturino ancora non sanno quanto dovranno pagare né si orientano facilmente nella selva di sigle e aliquote che forma la Iuc, l’imposta Unica Comunale.

Per questo il Comune di Cantù, così come altri vicini, che sta cominciando a ricevere telefonate di cittadini in gran quantità, ha deciso di istituire uno sportello apposito per aiutare i contribuenti nel calcolo. Che già dalla prossima settimana raddoppierà il servizio.

Sul sito internet del Comune è stato reso disponibile un link – Calcola Tasi – dal quale si accede a un programma che in maniera abbastanza intuitiva, inserendo i dati catastali della propria abitazione, permette di quantificare l’imposta.

Chiarimenti possibili all’ufficio Tributi, recandosi di persona o chiamando – allo 031.717.703 – per fissare un appuntamento.

Leggi sul giornale in edicola giovedì 2 ottobre i servizi disponibili negli altri Comuni del Canturino.

© riproduzione riservata