Martedì 22 Luglio 2014

Carugo, lo scuolabus è fai da te

Il furgone comunale porta i bimbi

Il servizio scuolabus: quest’anno il Comune ha trovato una soluzione alternativa

Chi fa da sé fa per tre, soprattutto se si tratta di riorganizzare lo scuolabus che, con i costi richiesti appaltando il servizio a ditte esterne, per il Comune non sarebbe più stato possibile assicurare.

Gli amministratori, infatti, hanno dovuto escogitare una soluzione per evitare di continuare ad avere in bilancio una perdita secca di oltre 30 mila euro annui, cifra risultante dalla differenza tra i costi sostenuti dall’ente locale per il trasporto scolastico e le tariffe versate dalle famiglie. Da settembre, quindi, si cambierà registro a fronte del fatto anche che sono state solo 14 le domande da parte delle famiglie con necessità di far accompagnare i loro figli alle elementari di via XXV Aprile.

«Andremo in economia – spiega l’assessore all’istruzione Antonella Ballabio –: abbiamo deciso di garantire il servizio utilizzando mezzi di nostra proprietà e con la collaborazione dei due ragazzi che stanno facendo il servizio civile più un dipendente pubblico».

© riproduzione riservata