Casnate, il sindaco ai gestori  «Contiamo sul centro sportivo»
Atleti e dirigenti del tennis in carrozzina del Tennis Club Lariano di Casnate con Bernate

Casnate, il sindaco ai gestori

«Contiamo sul centro sportivo»

Bulgheroni replica a Gaiotti, presidente del Tennis Club Lariano. «Abbiamo spesso patrocinato i loro eventi. Insistiamo sulla manutenzione»

«Proprio non capisco le ansie espresse dagli attuali gestori del centro sportivo Renato Rossi. Mi sembrano premature e, al momento, fuori luogo dato che la gestione del centro sarà riaffidata solamente dall’inizio dell’anno prossimo. In ogni caso, posso garantire fin da subito che tutte le parti in causa, società sportive in primis, avranno modo di confrontarsi con l’amministrazione per condividere progetti e ambizioni».

Non si fa attendere la replica del sindaco Fabio Bulgheroni alle dichiarazioni di Renato Gaiotti, il presidente del Tennis Club Lariano.

L’altro giorno, Gaiotti era intervenuto a proposito della volontà dell’amministrazione comunale di indire il nuovo bando di gara per l’assegnazione della gestione del centro sportivo del paese, la cui concessione scade appunto a fine anno.

«Sappiamo che la scadenza della concessione è alla fine del 2015 - prosegue Bulgheroni - ed è già stata stabilita anche la modalità di riassegnazione: sarà mediante procedura di bando ad evidenza pubblica, come già successo nel 2006 quando fu assegnata agli attuali gestori che naturalmente potranno partecipare anche alla prossima gara».

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di GIOVEDÌ 11 giugno 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA