Castello dei Balocchi  Il Broletto è magia
1 Un Broletto magico grazie al Castello del Museo del cavallo giocattolo2 Francesca Catelli, Silvio Santambrogio, Daniele Brunati, Paolo Pininfarina con la piccola Giulia e Maurizio Riva3 Paolo Pininfarina con la moglie Ilaria4 Tanti visitatori al Broletto per l’apertura del Castello dei Balocchi

Castello dei Balocchi

Il Broletto è magia

L’inaugurazione con un dono di Pininfarina e Riva

Il Castello dei balocchi ha aperto ieri sera con ospiti d’eccezione, il Broletto trasformato in luogo fiabesco per gli eventi natalizi della Città dei balocchi ha fatto da sfondo alla donazione di un cavallo giocattolo particolarissimo: si chiama “Giulia”ed è nato dalle idee congiunte di Paolo Pininfarina e di Maurizio Riva.

Insieme hanno realizzato quel cavallino giocattolo nel 2008 e l’hanno presentato al Salone del mobile. Adesso lo hanno donato al Museo del cavallo giocattolo che fino all’Epifania sarà in trasferta dalla sede ordinaria nel Chicco Village di Grandate al cuore di Como per farsi conoscere realizzando gli eventi natalizi. L’anteprima del Castello dei balocchi è cominciata ieri alle 16. Piccoli e grandi sono arrivati alla scoperta dello spazio dove si svolgeranno tutti gli eventi in programma dall’apertura, domani mattina alle 10, fino all’Epifania.

Su La Provincia in edicola il 5 dicembre le foto e la presentazione del castello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA