Cerca funghi e si sente male  Morto un pensionato
Sabino Casamassima

Cerca funghi e si sente male

Morto un pensionato

La tragedia ieri pomeriggio nella zona boschiva di via Isonzo Inutili i soccorsi

Tragedia ieri pomeriggio nella zona dei boschi di via Isonzo, alla periferia del paese, dove un cercatore di funghi, ha avuto un improvviso malore, che gli è stato purtroppo fatale. Non ce l’ha fatta Sabino Casamassima, 63 anni, residente a San Donato Milanese, che nella tarda mattinata di ieri stava come detto cercando funghi assieme ad un amico, una passione che pare coltivasse da tempo.

Il meteo un po’ migliorato rispetto ai giorni scorsi aveva quindi spinto i due amici a fare un giro nella Bassa comasca. Tutto sarebbe avvenuto nel giro di pochi attimi, quando l’uomo si è improvvisamente accasciato al suolo. Da una prima ricostruzione di quanto accaduto il drammatico incidente si è verificato attorno alle 13.40: Casamassima era uscito per primo dal bosco ed era già nelle vicinanze della strada quando si è improvvisamente accasciato per terra. Nel vederlo in quelle condizioni l’amico si è subito reso conto che la situazione era molto grave, ed ha immediatamente chiesto l’intervento dei soccorsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA