Mercoledì 17 Luglio 2013

Cermenate, sms e regali osée

Condannato l’ex fidanzato

Lei lo ha accusato di stalking. Lui si è difeso sostenendo che non era vero niente. Il giudice, alla fine, lo ha condannato a un anno contro i due chiesti dal pubblico ministero.

Sentenza di condanna per un uomo di 37 anni che secondo la denuncia dell’ex fidanzata per cinque mesi avrebbe preso di mira la donna con messaggi, telefonate, ma anche regali non propriamente eleganti che l’uomo avrebbe fatto trovare sull’auto di lei a più riprese. Come, ad esempio, un articolo - non propriamente elegante - da sexy shop e rivolto a un pubblico più femminile che la donna s’è ritrovata dalla sera alla mattina sulla propria auto.

Il servizio su La Provincia in edicola mercoledì 17 luglio

© riproduzione riservata