Lunedì 09 Dicembre 2013

Chef stellati e vip

in riva al lago

Sette serate con chef stellati e volti noti dei programmi tv dedicati alla cucina. Ma anche un mercatino del gusto (ingresso aperto a tutti e gratuito) dedicato ai prodotti italiani e locali a km zero e allo street food d’eccellenza.

È la seconda edizione del Simposio del Gusto, organizzata dal CastaDiva di Blevio da lunedì 9 al 16 dicembre. Dopo il primo esperimento del 2012, i vertici del cinque stelle lusso hanno deciso di riproporre l’idea e di trasformarla in appuntamento annuale, arricchendola con una vera sfida tra chef, ciascuno protagonista della serata (a pagamento e su prenotazione).

Ad inaugurare l’iniziativa sarà il volto noto anche in tv di Davide Oldani. Toccherà poi a Massimo Spigaroli.

Seguiranno, uno per sera, Marco Sacco e Gianni D’Amato, entrambi due stelle Michelin. Pausa la serata di venerdì, durante la quale avrebbe dovuto essere protagonista Anatoly Komm, unico chef russo a fare cucina molecolare, rimasto in patria per un problema legato ai visti.

Sabato dietro ai fornelli ci sarà lo chef dei vip (da Madonna a Monica Bellucci, da Vladimir Putin a Rania di Giordania) Alessandro Circiello con Alessio Mecozzi, executive chef del resort di Blevio. Domenica ci sarà Andrea Berton, fresco di apertura del suo nuovo ristorante milanese e già due stelle Michelin. Lunedì la serata finale con Antonino Cannavacciuolo, il Gordon Ramsey italiano e conosciuto da tutti per le sue “Cucine da incubo».

La manifestazione ha ottenuto i patrocini dei comuni di Como, Blevio, Unione dei Comuni “Lario e monti” e amministrazione provinciale. Ciascun appuntamento avrà inizio alle 18 con la premiazione dello chef protagonista della giornata a cui seguirà l’aperitivo con l’incontro con il re dei fornelli e, a seguire, la cena di gala.

Tra i giurati ci saranno Giancarlo Aineri (il suo prosecco è stato utilizzato da Barak Obama per festeggiare la vittoria), i giornalisti Alberto Schieppati e Klaus Davi e il direttore generale di CastaDiva Andrea Luri.

Da venerdì 13 a domenica 15 sarà invece aperto a tutti il mercatino eno-gastronomico che è dedicato ai prodotti italiani e locali d’eccellenza: vini del “consorzio dei vini della Valtellina” e del “consorzio dei vini del lago di Como”, “Toc”, salumi e formaggi a chilometri zero, produttore mondiale di frutta secca di alta qualità, olio, birra.

Tutto ciò sarà accompagnato da alcune postazioni di street food di altissima qualità. Un’iniziativa, quella del resort di Blevio che punta ad attirare clienti anche nel periodo invernale e che va nel solco dell’arte culinaria su cui la gestione del Castadiva ha investito parecchio. Tutto è infatti prodotto internamente e, all’esterno, vengono acquistate solo le materie prime. 

Como

© riproduzione riservata