Commissione sulle ecomafie, la comasca Chiara Braga eletta presidente
Chiara Braga

Commissione sulle ecomafie, la comasca Chiara Braga eletta presidente

La deputata del Pd scelta per guidare la commissione bicamerale a Roma

Como

La deputata comasca del Pd Chiara Braga ieri è stata eletta presidente della commissione d’inchiesta sulle ecomafie. Prende il posto del collega Alessandro Bratti, nominato direttore dell’Ispra.

Si tratta di una commissione bicamerale (ne fanno parte sia deputati che senatori) e di fatto è l’equivalente della commissione Antimafia, dedicata però in modo particolare agli illeciti ambientali e legati al ciclo dei rifiuti.

Braga, responsabile nazionale del settore Ambiente per il Pd, da anni lavora su questi temi. Tra i primi punti in agenda ci sono alcune inchieste già avviate sui rifiuti in Lazio e Campania, su traffici illeciti e sugli incendi di alcuni impianti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA