Como, bollo assicurativo falso  Denuncia e auto sequestrata

Como, bollo assicurativo falso

Denuncia e auto sequestrata

Guai per un’automobilista fermato dalla Polizia a Maslainico al volante di un’auto sportiva. Gli agenti si sono accorti che aveva il tagliando dell’assicurazione contraffatto ed è stato denunciato

Nel corso dei servizi di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato, nella tarda mattinata di venerdì, nel comune di Maslianico, una pattuglia del Settore Polizia di Frontiera di Ponte Chiasso ha fermato una Saab modello 9-3.

Mentre gli agenti procedevano all’identificazione dell’autista, cittadino italiano, hanno notato che il contrassegno assicurativo esposto era palesemente contraffatto.

L’automobilista è stato denunciato per falso in scrittura privata e contestualmente gli è stata ritirata sia la carta di circolazione che la patente di guida ed il veicolo è stato posto in sequestro. Inoltre, gli è stata contestata la mancata copertura assicurativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA