Mercoledì 16 Luglio 2014

Como: «Truffa per un mutuo»

Assicuratore a processo

Como

Prospettarono a un carrozziere di Como la possibilità di ottenere un mutuo di oltre mezzo milione di euro. Si fecero consegnare oltre 13mila euro per istruire la pratica, dopodiché del mutuo non si seppe più nulla.

Si è aperto a Como un processo per truffa a carico di un’agente assicurativo residente a Olgiate Comasco, Maria Foglia, 41 anni, e di Gianmario Pagani, 44, residente a Cirimido, entrambi denunciati dal titolare di quella piccola attività imprenditoriale che, in base alla querela, all’inizio del 2012 si era ritrovato in difficoltà economiche per una serie di investimenti relativi alla costruzione di un capannone. Secondo l’accusa, i due gli garantirono la possibilità di ottenere un mutuo di 550mila euro: in cambio chiesero e ottennero 1.210 euro tramite un assegno bancario e ulteriori 12mila, divisi in tre tranche successive.

© riproduzione riservata