Giovedì 23 Gennaio 2014

Consulenti al posto degli assunti

E Canturina paga 127mila euro

Tra i costi maggiori per Canturina servizi ci sono quelli per la gestione della piscina comunale
(Foto by archivio)

Valutare l’impatto del palazzetto di corso Europa sui pozzi dell’acquedotto. E capire quanto far pagare la bolletta dell’acqua. O saldare semplicemente alcuni collaboratori.

È la società pubblica che ha in gestione la piscina, i parcheggi a pagamento, le farmacie e le lampade votive: Canturina Servizi, proprietà al 100% del Comune di Cantù, in due anni ha speso circa 127mila euro in consulenze e collaborazioni.

Costi, dice la stessa società, obbligatori. Con lo Stato che non permette nuove assunzioni e adempimenti di vario genere. Intanto, proprio nel giorno in cui La Provincia chiede un commento sul tema, Canturina Servizi annuncia di voler pubblicare on-line, sul proprio sito, tutti i pagamenti effettuati dalla società nel 2013: un’operazione trasparenza in versione locale.

Anche capire quanto far pagare la bolletta dell’acqua ha un costo: Utiliteam Co di Milano ha ricevuto 1.540 euro per la raccolta dati per la determinazione delle tariffe idriche.

Tutti i dettagli sul numero in edicola.

© riproduzione riservata