Coronavirus, Gallera  «Si conferma trend in calo»
Giulio Gallera

Coronavirus, Gallera

«Si conferma trend in calo»

«Diminuzione dei ricoveri e lieve riduzione degli accessi al pronto soccorso»

Il trend del coronavirus conferma il calo. L’ha detto, in conferenza stampa, Giulio Gallera, assessore al welfare della Regione Lombardia. «C’è una diminuzione dei ricoveri e un lievo calo degli accessi al pronto soccorso negli ospedali della Lombardia». La guardia però deve rimanere alta. L’incontro on line è iniziato con Davide, il paziente 1 dimesso dall’ospedale. Un messaggio in cui racconta la sua malattia e un appello: «State a casa, perchè si può combattere questa malattia».

Gallera ha spiegato come i casi positivi in Lombardia siano saliti a quota 28.761, 1.555 più di domenica, quando invece erano aumentati di 1.691. I ricoveri in ospedale sono addirittura calati: sono 9.266, 173 in meno.

I decessi in Lombardia sono arrivati a quota 3.776, 320 più di domenica. È un dato sempre in crescita, ma domenica erano stati 361 e sabato 546». Lo ha detto, nel corso dell’ormai consueta diretta Facebook per fare il punto sull’emergenza coronavirus, l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera.

I pazienti in terapia intensiva sono aumentati di 41 unità, a quota 1.183. «Il numero dei posti in terapia intensiva - ha detto Gallera - è cresciuto enormemente, siamo arrivati a 1.350».


© RIPRODUZIONE RISERVATA