Venerdì 17 Ottobre 2014

Cucciago, si parla di Siria

Ma Quirico non ci sarà

Domenico Quirico

“Siria: una domanda per l’Occidente”. Era il tema dell’incontro previsto per stasera a Cucciago con Domenico Quirico, il noto giornalista de “La Stampa” di Torino, sequestrato proprio in Siria il 6 aprile 2013 e liberato cinque mesi dopo.

Ma Quirico non ci sarà. All’ultimo momento ha dovuto dare forfait. Da poco rientrato da un viaggio in Sierra Leone, è stato infatti improvvisamente chiamato a prendere parte a un convegno sul terrorismo a Berlino.

Ma l’appuntamento di stasera alle 21 organizzata dal Centro culturale Luigi Padovese, nell’auditorium del centro parrocchiale Sant’Arialdo, non è stato cancellato.

Al posto del giornalista piemontese interverrà infatti padre dottore (questo il suo titolo ecclesiastico) Chihade Abboud, parroco a Damasco, della Chiesa greco-melchita-cattolica. Il sacerdote darà la sua testimonianza su quello che sta attualmente accadendo in Siria, soffermandosi in particolare sulle difficoltà che stanno attraversando le comunità cristiane. Modera l’incontro Vittorio Colombo, giornalista, responsabile dell’edizione di Lecco del quotidiano La Provincia.

© riproduzione riservata