Dramma di Mozzate  I coniugi gravi in ospedale
Anna Navarra, 49 anni

Dramma di Mozzate

I coniugi gravi in ospedale

Parrucchiere di 50 anni si è buttato dal balcone dopo avere accoltellato la moglie di 49

Sono in condizioni gravi e stazionarie i coniugi di Mozzate protagonisti di una lite trasformatasi in dramma sabato all’ora di pranzo.

Gianni Carpentone, 50 anni, parrucchiere con attività a Sesto San Giovanni, è ricoverato al Sant’Anna di Como in rianimazione e in stato di fermo. Erano circa le 13,30 quando si è gettato dal secondo piano del condominio in via Sandro Pertini dove abita con i familiari dopo aver colpito con un coltello la moglie, Anna Navarra, 49 anni. La donna è a sua volta in prognosi riservata con una ferita alla carotide al San Carlo di Milano dov’è stata trasportata in elisoccorso.

Il dramma familiare si sarebbe consumata nel giro di una ventina di minuti con i due figli della coppia presenti in casa. Loris, 20 anni, è un parrucchiere come il papà e da alcuni mesi ha aperto un negozio vicino alla stazione di Mozzate, mentre la sorella frequenta la scuola di estetista e non ha ancora 18 anni.

L’articolo completo su la Provincia in edicola lunedì 27 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA