«Ecco come sarà il nostro palasport»
Coach Pino Sacripanti sabato sera in un Pianella strapieno per i playoff contro Venezia (Foto by Foto Pozzoni)

«Ecco come sarà il nostro palasport»

Parla Orthmann, Ad della Pallacanestro Cantù

«Impianto da 5.500 posti. Progetto entro due mesi»

Il progetto per il palazzetto di Cantù sarà pronto fra poche settimane: all’inizio dell’estate. Tra la fine di giugno e prima dell’inizio di agosto. Così prevede la Pallacanestro Cantù.

Per attirare altri investitori, il palasport sarà in grado di ospitare anche manifestazioni extrasportive, e avrà a contorno anche uno spazio commerciale per i negozi.

In via Giovanni XXIII, si vorrebbe creare una struttura che tra i 5mila e i 5mila e 500 posti, non di più. Ma, su tutto, regnerà una condizione. Il palazzetto, infatti, dovrà essere un progetto sostenibile dal punto di vista finanziario. Altrimenti, se non supererà questa prima, fondamentale valutazione, non se ne farà niente.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA