Domenica 25 Maggio 2014

Eleganza da guidare

Che charme a Cernobbio

1La sfilata a Villa d’Este ieri pomeriggio 2 L’Alfa Romeo 6C 1750 Gs vincitrice del concorso 3 Una delle auto più eleganti in parata

Tra i vialetti di Villa d’Este ieri pomeriggio, per la parata delle 50 auto d’epoca partecipanti al “Concorso d’eleganza Villa d’Este”, avrebbero potuto materializzarsi all’improvviso Scott Fitzgerald del “Grande Gatsby” o De Niro di “C’era una volta in America”, ma anche Woody Allen di “Midnight in Paris” fino alla Hepburn con Gregory Peck di “Vacanze romane”o James Dean di “Gioventù bruciata”... e non ci sarebbe nulla di strano. A patto che tutti fossero a bordo delle auto e moto dei film

L’atmosfera irreale, da set meraviglioso dove comanda il lusso, ieri ha riempito Villa d’Este per il concorso che, dal 1929, è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti delle auto d’epoca e di lusso. Lo spettacolo, perché di questo si tratta, è cominciato venerdì (proprio con la proiezione del film “Grande Gatsby”) e si conclude oggi a Villa Erba; qui, con un biglietto da 14 euro e 10 per il ridotto, il pubblico prenderà parte a un referendum per le auto d’epoca e alle 14.30 ci sarà la parata,che c’è già stata ieri su inviti a Villa d’Este; la mattina alle 11, invece, è prevista la gara delle moto.

Como

© riproduzione riservata