Martedì 24 Settembre 2013

Erba, fatta brillare

la bomba sul Lambro

link

È stata fatta brillare ieri mattina alle undici la bomba rinvenuta dalla polizia locale di Erba nell’area delle Gallarane, tra il Lambro e la roggia Gallarana, lo scorso dieci settembre. A coordinare l’esplosione controllata gli artificieri dell’esercito provenienti da Cremona, sul posto con un blindato Lince.

Presenti anche i carabinieri di Erba e gli uomini della polizia locale, che hanno tenuto lontani i curiosi, oltre a due mezzi del Lariosoccorso per eventuali emergenze. Le forze dell’ordine hanno raggiunto l’area attraversando l’azienda agricola di Gianni Cugnaschi.

L’ordigno - risalente alla seconda guerra mondiale - si è rivelato una comune bomba a mano da difesa Srcm (Società Romana Costruzioni Meccaniche), utilizzata dall’esercito - in versione depotenziata - anche per l’addestramento delle truppe.

© riproduzione riservata