Venerdì 10 Gennaio 2014

Escursionista morto

individuato con un drone

GANDRIA

La polizia cantonale fa sapere che oggi poco dopo le 09:00, è stato ritrovato il corpo senza vita di un uomo, una cinquantina di metri sotto il sentiero che da Ruvigliana porta a Gandria.

Si tratta di un 64enne domiciliato nel Luganese, rimasto vittima di una caduta in una zona impervia per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire.

Alle ricerche, coordinate dalla Polizia cantonale, hanno partecipato gli uomini del SAS e un drone delle Guardie di Confine.

© riproduzione riservata