Festa finale a Schignano per il grande Carnevale
1.2.3Al termine del lungo corteo di maschere e curiosi, un grande folla ha stipato all’inverosimile piazza san Giovanni, palcoscenico e centro di tutta la festa4Una delle maschere

Festa finale a Schignano
per il grande Carnevale

Riuscitissimo il corteo finale della manifestazione

Non più la neve, scesa copiosa sabato, ma un tiepido sole ha accompagnato l’ultimo atto del grande teatro messo in scena ieri dalle maschere del Carnevale di Schignano.

In piazza, tutto il giorno, dalle 4 del mattino a mezzanotte, numerosi Brut e Mascarun che, insieme ai Sapeur e alla Ciocia hanno messo la rappresentazione conclusiva del folklore più antico ed originale della zona lariana.

Al termine del lungo corteo pomeridiano di maschere e curiosi, un grande folla ha stipato all’inverosimile piazza san Giovanni, palcoscenico e centro di tutta la festa.

L’edizione 2015 passerà agli annali sia per la magica sfilata di sabato, svoltasi sotto la neve, e anche perchè ha regalato al menestrello del lago, Davide Van De Sfroos la cittadinanza onoraria di Schignano.

Ampio servizio su La Provincia in edicola mercoledì 18 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA