Giovedì 15 Agosto 2013

Fingono una lite e rubano

un portafoglio a Mirabello

L’interno del centro commerciale

Fingono di litigare davanti a una cassa del centro commerciale di Mirabello e con uno stratagemma riescono a sfilare dalla borsa il portafoglio con la carta di credito di una donna.

Il furto è avvenuto lo scorso 9 agosto.

Vittima una donna, che si è accorta quasi subito del furto e lo ha denunciato tempestivamente. «Purtroppo è già la seconda volta che mi è capitato in pochi mesi – dice la vittima – La dinamica con cui è avvenuto il furto ha dell’incredibile, perché questi che sembravano marito e moglie alle prese con una discussione su un acquisto, in realtà erano due ladri professionisti, che coprendomi all’improvviso la visuale dal mio carrello sono riusciti in pochi secondi ad aprirmi la borsa e a rubarmi il portafoglio e le carte di credito».

«Nel giro di pochissimi minuti sono poi riusciti a sottrarmi 600 euro con la carta di credito. Hanno tentato prima in un istituto di credito a Cantù, ma era già stato bloccato, sono poi riusciti a sottrarre la somma da un altro bancomat».

© riproduzione riservata