Furti a Menaggio e Grandola  Denunciati due albanesi

Furti a Menaggio e Grandola

Denunciati due albanesi

Per due volte avevano colpito ed erano fuggiti in modo rocambolesco

Due albanesi denunciati a piede libero dai carabinieri di Menaggio dopo un’indagine per furti in abitazione.

Il Nucleo radiomobile ha individuato in due giovani di 33 e 36 anni i presunti autori di due colpi , uno fallito: uno al Menaggio e Cadenabbia Golf club Asd il 5 gennaio e il tentato furto in una casa di Grandola ed Uniti due giorni dopo.

Durante il primo assalto, i carabinieri verso le sette di sera, in abiti civili, notavano due uomini aggirarsi con fare sospetto. Uno scappava, l’altro lo faceva in modo più rocambolesco e riusciva nella fuga, ma i militari trovavano una scarpa destra marca Nike, un orologio, un cacciavite e tracce di sangue. La calzatura era del custode del golf club, rubata nella sua abitazione.

Il 7 gennaio sempre i carabinieri venivano allertati e accorrevano in una abitazione piuttosto appartata a Grandola ed Uniti, dove si notavano luci di torcia e voci maschili all’interno. Gli uomini scappavano verso il bosco, ma veniva recuperato un cellulare con la torcia ancora accesa.

Grazie alle indagini e alle telecamere, ora è scattato il riconoscimento dei due soggetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA