Giovedì 19 Settembre 2013

Gallarate, parte dalla stazione

il car sharing con auto elettriche

La stazione di Gallarate, in arrivo le auto elettriche

Arriva il car sharing: tre auto a disposizione di tutti che saranno posizionate davanti alla stazione.

A dare l’annuncio, in occasione della Settimana europea della mobilità, è la delegata all’Ecologia C inzia Colombo.

«Per ora stiamo definendo una delibera da sottoporre al consiglio comunale e che servirà per aprire un bando pubblico», precisa La Colombo.

L’idea è quella di posizionare tre vetture, che saranno parcheggiate di fronte alla stazione ferroviaria di piazza Giovanni XXIII, dove Palazzo Borghi si preoccuperà di installare anche le colonnine per la ricarica.

L’idea infatti è che almeno due auto su tre siano elettriche, mentre per la terza si richiederà semplicemente che sia a basso consumo.

Le vetture, a pagamento, saranno a disposizione di tutti. L’idea è che possano essere utilizzate da coloro che arrivano a Gallarate con il treno e che quindi abbiano la necessità di spostarsi in città oppure nei comuni limitrofi.

«Partiamo in via sperimentale, nulla vieta che si possa procedere ad un ampliamento a seconda dell’utilizzo e della richiesta».

«Nell’ambito del piano di governo del territorio abbiamo chiesto di compiere uno studio puntuale non solo sulle piste e sulle corsie ciclabili, ma anche sulle zone 30». E ad ottobre, quando prenderà il via la fase partecipativa legata alla variante al piano di governo, «vogliamo organizzare un incontro sul tema della mobilità sostenibile per confrontarci con i cittadini già in fase progettuale».

© riproduzione riservata