Mercoledì 23 Ottobre 2013

Garzeno, ruspa nella scarpata
Morto il conducente

L’escavatore precipitato

Incidente mortale a Garzeno verso le 11 di mercoledì mattina. Un uomo di 45 anni residente a Vercana, contitolare di un’impresa edile di Garzeno, è morto in seguito al ribaltamento della ruspa che stava manovrando.

Forse a causa delle forti piogge il terreno ha improvvisamente ceduto facendo precipitare il mezzo per una quarantina di metri in una scarpata.

Inutile l’intervento degli uomini del soccorso alpino e speleologico e dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Garzeno

© riproduzione riservata