Già Bruciati più boschi   di tutto il 2016
Gli ultimi roghi ripresi dall’elicottero antincendio dei vigili del fuoco

Già Bruciati più boschi

di tutto il 2016

I vigili del fuoco: «Da gennaio oltre cento gli interventi per incendi dolosi. Ottanta solo nell’alto lago»

«L’ultimo incendio, quello al passo Giovo, ci ha visti costretti a intervenire con due Canadair e tre elicotteri. Abbiamo finito di spegnerlo ieri (lunedì ndr): sono andati bruciati più di 200 ettari tra pascoli e zone boschive». In appena quattro mesi i piromani hanno già mandato in fumo più boschi di tutto lo scorso anno. Almeno un migliaio gli ettari di terreno percorsi dalle fiamme soprattutto negli ultimi due mesi e soprattutto nella zona dell’Altolago, sui monti tra Sorico e Menaggio.

Gli interventi

A fare il punto della situazione sono il responsabile della delegazione pompieri di Dongo, Sergio Aureli, e il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Como, Mario Abate. Da gennaio in tutta la provincia sono stati «oltre cento gli interventi per incendi boschivi» compiuti da parte dei vigili del fuoco.

«In realtà - precisa il comandante Abate - quella degli incendi nei boschi è una competenza regionale, ma se, come spesso avviene, gli incendi mettono a rischio zone abitate o anche solo alpeggi o baite dove sono presenti persone noi siamo i primi a intervenire».

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 26 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA