Giochi, sport, e musica

Mariano rilancia il Ferùn

Meno bancarelle ma più attrazioni per la festa della città

Giochi, sport, e musica Mariano rilancia il Ferùn
Una delle scorse edizioni della fiera d’agosto
(Foto di archivio)

Torna l’appuntamento con il Ferun de Marian, ma quella di oggi, lunedì 4 agosto, sarà un’edizione completamente diversa dal passato.

Per ridare slancio all’appuntamento delle tradizionali bancarelle che per tutto il giorno affolleranno la via Kennedy, infatti, l’amministrazione comunale ha deciso di concentrare nel cuore della piazza del mercato una serie di iniziative di animazione per grandi e piccini.

In questo modo si potrà fare shopping, divertirsi e anche essere solidali perché le associazioni impegnate a intrattenere i marianesi, sono coinvolte nel progetto “Mariano ci sta a cuore” che punta a raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori utili a tutti i cittadini, sportivi e non.

La nuova formula è stata pensata dall’amministrazione comunale per ridare slancio al tradizionale appuntamento che festeggia il patrono minore della città. Festa che negli ultimi anni ha perso un po’ di smalto: a fronte dei 300 posti disponibili per gli ambulanti che solitamente andavano a ruba in pochi giorni, infatti, quest’anno sono stati solo 100 i commercianti che hanno chiesto di partecipare anche se, visto questo nuovo modo di proporre l’appuntamento, si spera negli spuntisti dell’ultimo minuto per ampliare l’offerta commerciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA