Sabato 07 Dicembre 2013

Giorgia, nata il 4 dicembre

Come papà e mamma

Paola Mauri, con il marito Andrea Gambino e la piccola Giorgia
(Foto by Bartesaghi)

«Quello che è successo è incredibile, sembra quasi che Giorgia se la sia presa comoda apposta fino a mercoledì pomeriggio per venire alla luce. E farci uno splendido regalo di compleanno». Giorgia è una bella bimba nata all’ospedale Fatebenefratelli di Erba il 4 dicembre, alle 16.43. A parlare è la sua mamma: Paola Mauri, 23 anni compiuti lo stesso 4 dicembre. Un caso curioso, ma veramente eccezionale se pensiamo che anche il papà - Andrea Gambino, 30 anni - è nato il 4 dicembre.

La famiglia è residente a Canzo. Paola lavora in paese alla pasticceria Ponti, Andrea come fisioterapista a Inverigo. Il 4 dicembre 2014 festeggeranno per la prima volta tre compleanni in un solo giorno. «Il caso - racconta la mamma - è davvero eccezionale anche perché il termine per la nascita era fissato per il 23 novembre. Giorgia è stata partorita naturalmente diversi giorni dopo, facendoci allo stesso tempo un regalo di compleanno e di Natale».

Per la famiglia Gambino il quattro è senza dubbio un numero speciale. «Pensavamo - scherza Andrea - di giocare al lotto il 4 e il 12, sono numeri importanti per noi». A voler trovare le coincidenze, continua Paola, «io ho quattro fratelli. Ma forse è più significativo ricordare il peso di Giorgia alla nascita: 3,93 chilogrammi. Settanta grammi in più e avremmo avuto un altro numero quattro da aggiungere alla lista delle coincidenze».

«Di certo - dice la mamma - Giorgia non resterà sola. Non chiedetemi se vogliamo quattro figli perché sarebbero un po’ troppi, ma senza dubbio vogliamo per lei almeno un fratellino o una sorellina».

La cabala del quattro ha colpito anche il primario di ostetricia e ginecologia Alberto Zanini. «In effetti si tratta di una coincidenza davvero curiosa - dice - e non ricordo altri casi simili nella mia carriera».

© riproduzione riservata