Giro d’Italia, il gran giorno della tappa che decide la corsa
Marino Bartoletti e Ivan Basso protagonisti a Sondrio insieme a diversi bambini

Giro d’Italia, il gran giorno della tappa che decide la corsa

Scatta alle 10,15 dalla località bergamasca di Rovetta la frazione destinata a concludersi a Bormio dopo 222 chilometri destinati a incoronare il re di questa corsa rosa

Ivan Basso, due volte vincitore del Giro d’Italia, non ha dubbi: «Si tratta della tappa regina. Quella che dirà chi sicuramente non può più vincere questa edizione. L’olandese Tom Dumoulin è simile a Indurain e ha mostrato di essere forte, ma attenzione ai rivali. Stelvio, Mortirolo, Gavia sono tappe che non lasciano dormire sonni tranquilli ai ciclisti».

Tutti i particolari sulla tappa, la cronotabella dei passaggi nelle varie località, la classifica, i commenti dei protagonisti, le curiosità sull’edizione de La Provincia di Sondrio in edicola il 23 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA