Mercoledì 18 Giugno 2014

Grandola, fu medico e sindaco

È morto Edoardo Sangalli

Edoardo Sangalli, 80 anni, già sindaco di Grandola e Uniti

È morto Edoardo Sangalli, medico conosciutissimo, prima ancora che ex sindaco di Grandola, dal 2008 al 2011. Avrebbe compiuto 80 anni la settimana prossima, il 23 giugno.

Da circa tre mesi era ricoverato all’ospedale di Gravedona in seguito a una caduta in giardino: un incidente domestico del tutto accidentale, con successive complicazioni che gli sono risultate fatali.

Nella competizione elettorale del 2008, fu eletto sindaco con il 60,8% dei suffragi. Lavorò per tre anni senza sosta e nel 2011, con due anni di mandato ancora davanti, preferì farsi da parte.

Edoardo Sangalli era anche fratello di Carlo, presidente nazionale della Camera di commercio e di Confcommercio Milano.

Accogliendo la richiesta dei familiari l’Amministrazione comunale ha accettato di allestire la camera ardente a Villa Camozzi, sede municipale.

© riproduzione riservata