I vandali sono su Facebook  Presi, ora verranno puniti
Il murale imbrattato di baby vandali

I vandali sono su Facebook

Presi, ora verranno puniti

Rovinato a Binago il murale dedicato ai ciclisti

Imbrattato il murale realizzato a ricordo di tante biciclettate in compagnia. Dipinto proprio nel parcheggio del mercato, dove il gruppo di cicloamatori Binago si dava appuntamento.

I responsabili del deprecabile gesto, compreso l’autore materiale del deturpamento, sono stati individuati dopo che la loro bravata è finita su Facebook.

Non resteranno impuniti i baby writer che, con vernice spray nera, hanno danneggiato il disegno con la scritta “Weeda” proprio nel punto in cui sono raffigurati due ciclisti che aspettano davanti alla chiesa di partire

I responsabili dovranno rifondere i danni e saranno segnalati ai carabinieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA