Giovedì 20 Febbraio 2014

Il basket Arosio minaccia l’addio

«Pochi spazi, non c’è rispetto»

Una palestra per cinque società
(Foto by archivio)

Il Basket Arosio minaccia di lasciare il paese dalla prossima stagione lasciando orfani dell’attività 75 tesserati.

Motivo? Il mancato rispetto di alcuni accordi verbali che da gennaio avrebbero permesso alla società di avere a disposizione uno spazio serale in più nella palestra comunale per gli allenamenti delle squadre che militano in Prima Divisione e nell’Under 21: «Soluzione per noi fondamentale perché adesso non sempre riusciamo a farlo almeno una volta alla settimana». Questo lo sfogo di Ivan Isella, responsabile del sodalizio, che sabato mattina andrà in Comune per un incontro con l’assessore allo sport Alberto Ballabio.

I dettagli sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata