Martedì 29 Luglio 2014

Il Ferùn de Marian

rischia di morire

Il “Ferùn” è una delle tradizioni più sentite di Mariano
(Foto by archivio)

Emergenza Ferùn de Marian. Sempre meno ambulanti chiedono di partecipare allo storico appuntamento con le bancarelle che si svolge ogni primo lunedì di agosto: quest’anno, infatti, solo un terzo dei posti disponibili è stato richiesto.

Purtroppo c’è da dire che segnali di preoccupante flessione si erano già notati l’anno scorso quando, a fronte dei 300 posti distribuiti sulla piazza del mercato e la via Kennedy, si erano presentati in 142 (di cui 44 spuntisti, cioè quelli arrivati all’ultimo minuto) e la tendenza negativa in questa edizione non solo è stata confermata, ma si è addirittura aggravata.

Comune a un bivio

In Comune, infatti, al momento sono arrivate solo 100 domande per l’assegnazione di uno dei posti disponibili .

L’idea del Comune è quella di spostare le bancarelle lungo via Kennedy, sfruttando lo spazio della piazza del mercato per dare visibilità ad alcune attrazioni organizzate dalle associazioni locali.

Tutti i particolari e le novità sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata