Il figlio muore subito dopo la madre  Guanzate, due tragedie in poche ore
La chiesa parrocchiale di Guanzate

Il figlio muore subito dopo la madre

Guanzate, due tragedie in poche ore

Teresa Gentile aveva 92 anni ed era in casa di riposo per problemi di salute

Una tragedia nella tragedia. La perdita di una persona cara lascia sempre dolore e senso di impotenza in una famiglia, ma quando i lutti diventano due in poche ore e a morire sono una madre e un figlio che si spengono a poche ore l’uno dall’altro, il dolore è ancora più difficile da affrontare.

Ieri sono venuti a mancare nel giro di poche ore Teresa Gentile, 92 anni e Francesco Corigliano, 60 anni, madre e figlio, che si sono spenti a meno di cinque ore di distanza.

Dolore nel dolore che ha suscitato grande commozione in paese dove l’uomo, stimato imprenditore nel settore delle costruzioni, era molto conosciuto e apprezzato anche per la sua disponibilità.

Solo domenica scorsa si erano visti e abbracciati per l’ultima volta alla Ca’ d’Industria dove l’anziana era ricoverata. Una visita, l’ultimo gesto d’affetto a quella mamma a cui Francesco Corigliano, era molto legato, il suo punto di riferimento.

Mamma Teresa, abitava in paese in un condominio di via XXV Aprile, da dieci mesi però era ricoverata alla Ca’ d’Industria a causa di vari problemi di salute dovuti all’età.

Da qualche tempo i suoi cari sapevano che la grande mamma della famiglia Corigliano non aveva tanto tempo davanti a sé, qualche settimana di vita.

Ma nessuno immaginava quello che è successo.

Ieri tanti amici hanno cercato di dare conforto alla famiglia, colpita dal doppio lutto. L’ultimo commosso saluto a mamma Teresa, oggi alle 14 nella chiesa parrocchiale di.

Domani alle 14 invece i funerali del figlio Francesco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA