Il giovane architetto  che costruisce in Ghana
Diego Ratti impegnato a costruire i muri dei bagni pubblici

Il giovane architetto

che costruisce in Ghana

Vive a Lurago d’Erba partecipato a un concorso

che l’ha portato fino nel cuore dell’Africa

A fabbricare mattoni e aiutare un povero villaggio

Tra lavoro, passione e (soprattutto) tanta solidarietà: Diego Ratti, 24 anni, architetto, racconta la sua storia di pioniere della modernizzazione di un piccolo villaggio africano del Ghana.

E lancia subito un messaggio chiaro per i tanti coetanei: «Mettersi in gioco e unire la propria professione a un obiettivo di aiuto volontario e solidarietà rappresenta un importante traguardo di gioia e realizzazione personale».

La storia comincia nell’estate del 2013 quando il giovane luraghese ha preso parte ad una internship chiamata !Africa internship architecture!, promossa da un’associazione americana, la NKA foundation.

Ampio servizio su La Provincia in edicola giovedì 14 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA