Il primo cliente è un bandito

Con un coltello rapina le Poste

Rapinatore solitario assalta l’ufficio postale di Figliaro. È entrato in azione poco dopo l’orario di apertura, alle 8.15 di ieri, come un normale utente

Il primo cliente è un bandito Con un coltello rapina le Poste
L’ufficio postale di Figliaro chiuso per “evento criminoso”

Un uomo sui 35 anni

ha minacciato l’impiegato

facendosi consegnare

un migliaio di euro

Rapinatore solitario assalta l’ufficio postale di Figliaro. È entrato in azione poco dopo l’orario di apertura, alle 8.15 di ieri, come un normale utente. Ha minacciato con un coltello l’unico impiegato presente nell’agenzia, che affaccia su via Risorgimento, e ha razziato la cassa portando via circa 1300 euro. Al momento dell’irruzione, non c’era alcun cliente all’interno. Condizione che gli ha consentito di agire indisturbato, cogliendo il momento più opportuno.

LEGGETE il servizio completo

su LA PROVINCIA di VENERDÌ 22 maggio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}