Il Vespa club vince ancora  Primo posto in Calabria
Il gruppo dei vespiti olgiatesi a Cutro

Il Vespa club vince ancora

Primo posto in Calabria

Da Olgiate a Cutro con otto mezzi

Il Vespa club Olgiate Comasco ha primeggiato anche in terra di Calabria.

Al Vespa tour nazionale di Cutro, tenutosi domenica nella cittadina calabrese a cura del Vespa club Cutro, la delegazione di vespisti di Olgiate Comasco ha conquistato il primo posto per il gruppo più numeroso da più lontano (sono 1270 i chilometri che separano la località calabrese da Olgiate Comasco).

Per trenta chilometri di differenza, il premio per il club giunto da più distante è stato assegnato invece al Vespa club Vercelli, intervenuto al raduno con due soli soci, contro i dodici schierati dal sodalizio di Olgiate Comasco.

Presenti una quarantina di club, provenienti un po’ da tutta Italia e soprattutto dal Meridione, per un totale di circa trecento partecipanti.

Il Vespa club Olgiate Comasco si è distinto anche per i mezzi schierati (otto), fra cui la Vespa Gs del 1955 di Rocco Iapello, ancora una volta premiata come la Vespa più rara presente al raduno, la prima serie delle Gs.

© RIPRODUZIONE RISERVATA