Domenica 15 Settembre 2013

In centro a 150 chilometri orari

Ma per il momento niente multa

Uno dei prevelox installati a Veniano

Auto e furgoni sono i veicoli più veloci dei 16mila che ogni giorno transitano sulla provinciale per Mozzate. È quanto emerge dai primi dati forniti dall’indagine condotta con tre prevelox installati a luglio sulla s.p.24 che fotografano la realtà nei due tratti della trafficata provinciale.

In particolare i dati rilevati nella settimana dall’11 al 18 luglio, nel box di via Volta, all’incrocio con via Ghioldi in direzione Lurago Marinone, fanno emergere un traffico giornaliero medio di oltre 15mila veicoli, il 46% dei quali viaggia oltre il limite di velocità tenendo conto anche dei 5 km/h di tolleranza.

La velocità media di auto e furgoni è di 53 Km/h, ma la velocità massima raggiunta dagli stessi veicoli è di oltre 150 Km/h che procedono più velocemente di moto e camion.

Nel tratto superiore di via Manzoni, quello precedente la rotatoria di Veniano Superiore, secondo i dati rilevati dal box posizionato davanti alla pizzeria sono le auto e i furgoni i più veloci.

Nella prima settimana di rilevazione il traffico giornaliero medio raggiunge gli oltre 16500 vetture, mentre i veicoli più veloci in assoluto raggiungono picchi di 132 Km/h. I dati del box di via Volta, fermata bus direzione centro paese, evidenziano una velocità massima di oltre 130Km/h. Primi dati degli armadietti arancione che serviranno all’amministrazione locale per fare un’attenta riflessione. La giunta ha deciso di non procedere con le multe mediante le rilevazioni fotografiche, come aveva annunciato in precedenza, non prima almeno di aver presentato il progetto ai venianesi.

© riproduzione riservata