Giovedì 28 Agosto 2014

In coda alla casetta dell’acqua

Ma c’è allarme per la sicurezza

Tante persone utilizzano la casetta dell’acqua, aperta da poco tempo

Casetta dell’acqua a rischio vandalismi, una telecamera per prevenirli. Misura adottata per evitare che il distributore automatico d’acqua, installato nelle scorse settimane nel parcheggio di via Volta, possa essere fatto oggetto di atti teppistici. Eventualità tutt’altro che remota, a giudicare dai capannelli di ragazzi intorno alla casetta.

«L’area è videosorvegliata – precisa l’assessore Luca Bianchi – La casetta, oltre a essere blindata per evitare manomissioni che possano mettere a rischio la qualità dell’acqua, è dotata di telecamera per prevenire atti di vandalismo. Per il momento non si sono verificati episodi di danneggiamento. C’era un problema alla gettoniera, ma non dovuto ad atti vandalici a detta della società (Stop & Go di Lecco) fornitrice della casetta». Tuttavia, aggiunge l’assessore: «Gente che risiede in zona ha segnalato la presenza di ragazzi che si assembrano nei pressi della casetta e vi stazionano con una certa regolarità e frequenza. Non vorremmo che, prima o poi, succedesse qualcosa di spiacevole ai danni del manufatto».

Sul giornale in edicola l’articolo completo.

© riproduzione riservata