Mercoledì 30 Luglio 2014

In moto oltre il limite

Rischia un anno di carcere

Una pattuglia della Polizia cantonale

La Polizia cantonale comunica che durante un controllo di velocità è stato fermato un motociclista. Questa mattina a Caslano in via Colombera è stato fermato un italiano di 41 anni alla guida di una moto che circolava a 110 km/h, ove vi è il limite di 50 km/h.

Lo stesso stato denunciato al Ministero Pubblico per grave infrazione all codice della strada e intimato il divieto di circolazione sul nostro territorio. Se il conducente verrà giudicato colpevole la pena minima è di un anno di detenzione con la condizionale.

OLGIATE COMASCO

© riproduzione riservata