Inaugurata piazza Italia a Olgiate  «Termina un’attesa durata anni»
L’inaugurazione di piazza Italia a Olgiate comasco: tutte le autorità

Inaugurata piazza Italia a Olgiate

«Termina un’attesa durata anni»

La cerimonia. Trecento persone ieri hanno partecipato alla posa della targa con il nome. Tra i presenti anche il prefetto Bruno Corda e l’onorevole Chiara Braga. Premiato l’Auser

Sulle note dell’Inno nazionale, ieri è stata inaugurata piazza Italia. Alla presenza del prefetto, Bruno Corda, dell’onorevole Chiara Braga, di autorità civili e militari, associazioni e circa trecento cittadini, è stata scoperta la targa con il nome della piazza e impartita la benedizione dal vicario don Romeo Scinetti. Spazio poi alle note del Corpo musicale olgiatese, diretto dal maestro Edoardo Piazzoli, che ha eseguito un concerto all’insegna di sonorità classiche e moderne, in cui sono state proposte anche celebri colonne sonore. “Ouverture” che ha introdotto alla parte più ufficiale, in cui ha preso la parola il sindaco Maria Rita Livio: «Questa giornata di festa nazionale, che celebra la nascita della Repubblica, ci è sembrata la più appropriata per intitolare ufficialmente la nostra piazza».

Tra gli ospiti anche l’ex segretaria comunale Antonella Petrocelli, che nei primi anni Duemila condivise con l’amministrazione Livio la costruzione giuridica del programma integrato d’intervento di via Roma, e il vice prefetto Corrado Conforto Galli che, in qualità di commissario straordinario, diede impulso al progetto.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di MERCOLEDÌ 3 giugno 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA