Incendio a San Fermo  «Stiamo tutti bene»
L’appartamento in fiamme all’arrivo dei vigili del fuoco

Incendio a San Fermo

«Stiamo tutti bene»

Il figlio che ha salvato la madre dall’incendio è tornato a casa Nella mattinata di Pasquetta aveva salvato la madre

«Per fortuna stiamo tutti bene. È comunque una cosa terribile e fa male vedere che c’è gente curiosa che guarda alla casa». Così lì idraulico di 56 anni, che la mattina di Pasquetta aiutato dal figlio Matteo ha tratto in salvo la madre di 84 anni, bloccata nella casa di via Rigamonti 4 che aveva preso fuoco.

Entrambi subito ricoverati in osservazione all’ospedale Sant’Anna, sono stati dimessi ieri: l’uomo in mattinata, l’anziana signora nel primo pomeriggio.

L’idraulico e suo figlio, all’alba del giorno di Pasquetta, mentre ancora tutti dormivano, si sono accorti che qualcosa nell’appartamento della nonna non andava. Appena capito che si trattava di un incendio nell’appartamento al piano superiore, si sono fiondati a soccorrere l’anziana signora con problemi di deambulazione che dormiva nella sua abitazione.

I dettagli su la Provincia in edicola mercoledì 19 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA