Venerdì 13 Giugno 2014

Incidente al bike park

Cade, ferito gravemente

Il bike park montato domenica scorsa dai Balutit a Milano

Doveva essere una giornata di festa; una delle tante che i Balutit hanno organizzato da che, nemmeno due anni fa, si è costituito il gruppo. Invece si è trasformata in un dramma.

Un membro del gruppo domenica è caduto dalla bicicletta mentre stava provando il Bike Park, la pista realizzata dal sodalizio stesso, e ora si trova ricoverato al Niguarda di Milano in gravi condizioni.

Una drammatica fatalità, anche perché l’uomo non è uno sprovveduto sulle due ruote, come raccontano a Cascina Amata. La frazione è rimasta sconvolta dall’accaduto, e che si è stretta nel massimo stretto riserbo sulla vicenda per tutelare la famiglia dell’uomo (la moglie è originaria del posto ).

I Balutit si trovavano a Milano, sabato e domenica, in occasione dei festeggiamenti per il centenario del Coni e dello Sport Day. Un appuntamento a cui tenevano molto, e durante il quale il loro Bike Park (inaugurato l’anno passato al centro sportivo di Cascina Amata e interamente realizzato dai volontari con legno messo a disposizione da aziende cittadine), è stato posizionato nelle piazze Gae Aulenti e Duca d’Aosta. Un’occasione di divertimento, soprattutto pensando ai più piccoli.

© riproduzione riservata