Martedì 19 Agosto 2014

Inverigo, la speranza è finita

Dichiarata morta dopo 11 anni

Bernardina Gallizia

Se fosse viva, adesso avrebbe 84 anni. Ma ora, almeno a livello giuridico, la donna è stata dichiarata morta. O meglio, è stata avviata la pratica per la morte presunta.

Sono passati 11 anni e mezzo dalla scomparsa di Bernardina Gallizia vedova Tolazzi, pensionata, che la mattina di martedì 25 marzo 2003 era uscita dall’abitazione di via Buonarroti 8, a Inverigo, facendo perdere le proprie tracce. Per sempre.

Ora, in sostanza, è praticamente stata messa la parola fine su questa triste vicenda, che ha scosso nel profondo i figli della donna, Pierangelo e Claudio Tolazzi. Infatti è stato depositato in tribunale il ricorso di morte presunta, trascorsi almeno dieci anni dalla scomparsa della pensionata. Per legge, comunque, ci sono ancora sei mesi di attesa: in questo periodo di tempo, infatti, chiunque avesse notizie concrete di Bernardina Gallizia, deve comunicarle al Tribunale di Como. Trascorso questo periodo di tempo, la pensionata sarà dichiarata morta.

© riproduzione riservata