«Io ero sulla ruspa quando è caduto»  Funerali lunedì in parrocchia a Cucciago

«Io ero sulla ruspa quando è caduto»

Funerali lunedì in parrocchia a Cucciago

Parla Angelo Montorfano, uno dei sei magnan che erano sulla benna al momento del dramma in piazza. I funerali di Maurone si svolgeranno alle 10 nella chiesa a poca distanza dal Pianella

«Se ho qualche ricordo di quella serata? Il ricordo di Mauro. E basta. Purtroppo è quello. Adesso facciamo il funerale. Poi se c’è da parlare di tutte le cose, ne parleremo con calma».

C’era anche Angelo “Angiùlin” Montorfano, 43 anni, tra le sei persone che si trovavano venerdì scorso, durante la serata del carnevale dei magnan, nel cucchiaio della ruspa, tenuto sollevato a un’altezza di circa quattro o cinque metri sopra il marmo di piazza Garibaldi. Uno dei sei, come Mauro Colombo, per tutti Maurone, morto tre giorni dopo, a 48 anni, in seguito alle inattese complicazioni legate ai traumi della caduta.

I funerali di Maurone si svolgeranno lunedì alle 10 nella chiesa parrocchiale di Cucciago, a pochi metri da quel Pianella che lo vide protagonista tra i tifosi storici della Pallacanestro Cantù.

I servizi su “La Provincia” di sabato 28 febbraio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA