Sabato 08 Febbraio 2014

Irpef a Magreglio

Sconto da 20mila euro

Il municipio di Magreglio

Il Ministero delle Finanze fa un bel regalo ai cittadini del paese togliendo l’aumento dell’addizionale Irpef deciso il 5 dicembre con nuova tariffa a scaglioni fino ad un massimo dello 0,8%.

Si torna quindi all’aliquota precedente dello 0,2% per tutti, con un risparmio di oltre ventimila euro per le tasche dei magregliesi.

La comunicazione del ministero è arrivata nei giorni scorsi ed è diretta conseguenza del mancato rispetto da parte dell’amministrazione comunaledei termini massimi di approvazione della delibera, fissati al 30 novembre. «La revoca della delibera è una decisione assunta dal Ministero delle Finanze per l’irregolarità formale della delibera - spiega il commissario prefettizio Angela Pagano - L’amministrazione avrebbe dovuto deliberarel’aumento dell’aqliquota entro il 30 novembre e l’ha fatto invece il 5 dicembre».

Si torna quindi all’aliquota precedente dello 0,2%. Viene così abrogato il sistema degli scaglioni, che andavano dallo 0,25% fino allo 0,8%. Un passo indietro che costerà una minore entrata per le casse comunali di oltre 20mila euro in un bilancio fortemente in disavanzo.

© riproduzione riservata