La banda “Verdi” in concerto  E i ladri derubano i musicisti
Il concerto di sabato a Vighizzolo della banda “Giuseppe Verdi”

La banda “Verdi” in concerto

E i ladri derubano i musicisti

Razzia dei ladri a Cantù durante il concerto di sabato a Vighizzolo. Amara sorpresa per gli artisti una volta rientrati nei camerini del Teatro Fumagalli

La banda “Giuseppe Verdi” ha inaugurato con successo la stagione del 2015 sabato scorso al teatro Fumagalli. Ma è stato un successo davvero amaro visto che, mentre i musicisti stavano esibendosi, i ladri hanno fatto razzia di borse, portafogli e telefonini nei camerini .

«Non era venerdì, ma sabato17 per chi ha scaramanzia – racconta il presidente del corpo musicale, Ettore Viganò – In ogni caso qualcuno con cattive intenzioni durante il concerto è entrato nella parte sotto al palcoscenico, dove sono collocati i camerini del teatro. La scoperta è stata fatta alla fine del concerto. In effetti tutto i musicanti si possono aspettare, tranne che di essere derubati dopo un concerto di auguri alla città».

Come il ladro sia riuscito a raggiungere i sotterranei del teatro resta un mistero. Anche perché durante la manifestazione di sabato il servizio d’ordine era notevole.

Vittime tre musicanti. A una è sparita la borsa con tutti i documenti, il portafoglio e il cellulare. Ad altri due è sparito il portafoglio con i documenti, che si trovavano nelle giacche. A uno di questi musicanti anche il cellulare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA