Domenica 08 Dicembre 2013

La festa dei pompieri

Porte aperte agli erbesi

I vigili del fuoco di Erba

Hanno celebrato la patrona santa Barbara, protettrice contro i fulmini e le morti improvvise, aprendo le porte della propria caserma alla popolazione. È stato un sabato speciale per i vigili del fuoco del distaccamento di Erba, una giornata contraddistinta da eventi solenni e conviviali.

La festa è partita alle due del pomeriggio con l’apertura della sede ai cittadini; in mostra in via Trieste gli automezzi e le attrezzature utilizzate dai volontari nel corso dei loro interventi. Alle 15.30 i pompieri hanno reso omaggio ai propri colleghi defunti al cimitero maggiore di via Alserio, mentre alle 17 è stata celebrata una messa nella cappella della Casa della Gioventù.

Come da tradizione, alle 18.15, si è svolta la benedizione degli automezzi utilizzati dai vigili del fuoco: è stata anche l’occasione per inaugurare la nuova piattaforma aerea acquistata grazie ai contributi della Onlus “Amici dei pompieri gruppo Santa Barbara” e una nuova autopompa assegnata a inizio novembre dalla Regione al distaccamento erbese.

Coordinato dal comando provinciale di Como, il distaccamento erbese venne fondato nel 1901 con undici pompieri. Ora conta sette capisquadra e 25 vigili del fuoco, con competenza su 17 Comuni.

© riproduzione riservata