Domenica 05 Ottobre 2014

La Festa del Legno

guarda già ad Expo

1Un momento della manifestazione dedicata ai laboratori creativi che hanno impegnato molti giovani, gli artigiani del domani2 La mostra allestiva presso Riva 1920 durante la visita del presidente del Consiglio regionale. Raffaele Cattaneo

L’ultimo spettacolo per la Festa del Legno. Non un sipario che si chiude. Ma una finestra che guarda all’Expo 2015. Con l’alimentazione che si intreccia al design.

Sintesi ideale di quel che è stata e quel che sarà la kermesse dedicata al legno arredo. Scrigno dell’atto finale, almeno per quanto riguarda quest’anno, sarà l’Enaip Factory di via Borgognone 12, dove oggi - domenica 5 ottobre -, a partire dalle 19, si svolgeranno le premiazioni delle manifestazioni di questi giorni. E dove saranno presenti anche i personaggi illustri della festa. Come il designer Massimo Facchinetti, protagonista di un breve dibattito con lo chef Gualtiero Marchesi. Quest’ultimo presenterà la pasta dedicata a Cantù. A far concorrenza ai fusilli, ci saranno i trucioli, appositamente prodotti per l’occasione.

LEGGETE le due pagine di servizi

su LA PROVINCIA di DOMENICA 5 ottobre 2014

© riproduzione riservata