Venerdì 17 Gennaio 2014

L’acqua è da bollire

Ordinanza a Ossuccio

Altra grana per l’acquedotto comunale che quando piove un po’ più del solito va a recepire sostanze destinate a rendere precaria la potabilità.

E dunque come già era successo è emergenza idrica.

La nuova ordinanza comunale che impone la bollitura prima del consumo, a scopo precauzionale fino a nuovo avviso, è stata firmata dal sindaco Giorgio Cantoni.

Fa riferimento all’attività di controllo e ai campioni prelevati in zona cimitero e nella fascia alta del paese risultati non conformi ai parametri microbiologici e chimici.

Sono stati avviati provvedimenti atti a ripristinare la potabilità, opere che fanno capo all’Unione comuni della Tremezzina.

© riproduzione riservata