Lago, inaugurata la scuola «Una scommessa vinta»
Tremezzina Ossuccio inaugurazione scuola (Foto by selva selva)

Lago, inaugurata la scuola
«Una scommessa vinta»

Grande festa per il nuovo polo scolastico di Tremezzina

“La scuola è il cuore di una comunità. Quella di oggi è una scommessa vinta”.Così hanno detto sindaci e rappresentanti dei Comuni di Tremezzina, Argegno, Colonno e Sala Comacina durante la cerimonia d’inaugurazione del nuovo polo scolastico di Tremezzina a Ossuccio, 405 studenti tra primaria e secondaria di primo grado e 4 milioni e mezzo (al netto dell’Iva) d’intervento. Una giornata iniziata sulle note dell’inno di Mameli (poi ripetuto nel nuovo auditorium da 190 posti da ragazzi e ragazze dell’indirizzo musicale) e proseguita - prima del rituale taglio del nastro - da una bella interpretazione di “Pulenta e Galena Fregia” da parte di alunni e alunne della primaria con Davide Van De Sfroos alla chitarra. In tanti - associazioni d’arma, associazioni, genitori, cittadini, volontari e i ragazzi della cooperativa Azalea - hanno voluto testimoniare la loro vicinanza a questa scuola nata là dove per molti anni le medie di Ossuccio hanno rappresentato un riferimento per il territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA