L’aiutano con la spesa
Poi le sfilano 1000 euro

Mercoledì all’esterno di un supermercato di Olginate furto con destrezza messo a segno da due uomini

L’aiutano con la spesa Poi le sfilano 1000 euro

(Foto di L’esterno del supermercato di Olginate)

Hanno visto un’anziana alle prese con la spesa da caricare in auto e si sono offerti di aiutarla in questa incombenza. Ma era una trappola. Era infatti solo uno stratagemma per derubarla.

E così hanno fatto, rubandole la borsa contente ben mille euro. È caccia aperta, per trovare i due ladri che hanno messo a segno un furto con destrezza ben organizzato.

Il fatto è accaduto mercoledì, nel parcheggio del supermercato Carrefour di via Milano, proprio nel giorno in cui gli over 60 hanno diritto a uno sconto del 10% sul totale della spesa. E forse proprio vista la presenza di tanti pensionati e pensionate anche in su di età, e da sempre vittime preferite di truffatori, i due malfattori hanno deciso di tentare il colpo. Un dettaglio che rende ancora più odioso, quanto accaduto.

Stando a quanto si è appreso, i ladri - due uomini pare caucasici- sono arrivati nel parcheggio a bordo di un suv. Poi hanno scelto la loro vittima. Si tratta di una donna anziana residente in paese. I due uomini le si sono avvicinati e con fare gentile, si sono offerti di aiutarla a caricare in auto la spesa appena fatta. E così hanno fatto, riempiendo il bagagliaio.

Ma in realtà stavano solo recitando e mettendo in atto il loro piano criminale. Mentre fingevano di aiutarla, uno dei due uomini è riuscito con un gesto fulmineo a mettere le mani sulla borsa della donna, che si trovava all’interno dell’abitacolo dell’auto della donna.

Finito di aiutarla, i due sono saliti sulla loro auto e se ne sono andati, con la borsa della donna. Pesante il bilancio del furto. Oltre a documenti e effetti personali, conteneva circa mille euro. Un dettaglio che non permette di escludere che magari la donna fosse stata curata e seguita dai due ladri che sapevano che avesse a disposizione tutto quel contante.

Fatto sta, che solo qualche minuto dopo, quando ormai i due ladri si erano dileguati, la vittima si è accorta di essere stata raggirata e derubata. Per fortuna l’olginatese ha trovato la forza di denunciare l’accaduto.

Partita la denuncia, sono partite anche le indagini dal comando di piazza Volontari del Sangue. Del caso se ne stanno occupando infatti gli agenti della Polizia intercomunale di Olginate e di Valgreghentino guidati dal comandante Matteo Giglio che hanno raccolto la testimonianza della vittima e visionato immediatamente le immagini del sistema di videosorveglianza del comune di Olginate e probabilmente anche di quello del supermercato. Forse proprio dalle riprese si potrebbero trovare informazioni sulla vettura e sulla dinamica del furto con destrezza, per trovare i responsabili

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True